Scuola primaria

Il progetto didattico del percorso Galileo Junior


La nostra Scuola ha determinato un percorso scientifico-musicale che raccoglie l’esperienza dei propri docenti specialisti, e non solo, in un cammino comune che ha come veicolo di apprendimento l’attività di laboratorio, luogo privilegiato in cui si realizza una situazione apprenditiva che coniuga conoscenze e abilità specifiche su compiti unitari e significativi.


è una dimensione operativa e progettuale che mette gli alunni nella condizione di mobilitare il sapere, esercitare abilità e sperimentare le competenze di cui dispongono, valorizzandone anche le attitudini. L’esperienza si realizza in uno spazio di azione e di creatività che stimola la curiosità e la motivazione, facendole interagire e confrontare con quelle degli altri, offre la possibilità di imparare facendo. 


Le tradizionali materie di studio divengono terreno su cui misurare le proprie modalità di apprendimento; inoltre la musica e il movimento divengono agenti formativi pluridimensionali e trasversali, passando da un “educare a”, cioè apprendere tutte le sotto-competenze necessarie al loro svolgimento e alla loro fruizione, ad “educare con”, ovvero sfruttare le loro caratteristiche e quelle del loro apprendimento al fine di migliorare le competenze comuni anche ad altri apprendimenti e discipline; il modulo di Junior Lab coordinerà, potenziandole, le competenze logiche, mnemoniche, deduttive, associative, percettive, ritmiche, coordinative, emotive, gestuali.

In allegato puoi scaricare il monteore settimanale.